Il Portale dell’Automobilista: che cos’è e come collegarsi

Uno degli strumenti più interessanti ed efficaci a disposizione di automobilisti e di chi lavora nel settore dei trasporti risulta senza dubbio essere il portale dell’Automobilista.

Cos’è il portale dell’automobilista?

Alla domanda su cosa sia il portale dell’automobilista si può rispondere ricordando come si tratti di un sito web nato per volontà del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che ne è anche il gestore. Questo sito è una della risposte alla sempre più impellente richiesta di semplificazione e semplicità richiesta dai cittadini per quel che riguarda il rapporto tra la pubblica amministrazione ed il singolo individuo, sia nella veste di privato cittadino che di operante nel settore dei trasporti sotto qualsiasi veste. Lo scopo precipuo di questo sito è infatti quello di dare vita ad un rapporto meno complicato tra le istituzioni pubbliche del settore ed il cittadino. Va detto che tale scopo è stato effettivamente raggiunto, perchè tramite questo sito si ha la possibilità di presentare delle pratiche legate al possesso di una autovettura o all’esercizio di una attività nel settore dei trasporti. Inoltre, il portale dell’automoblista si caratterizza per il fatto di essere ricco di informazioni, sia di tipo generale, sia di tipo normativo: per quanto riguarda questo ultimo aspetto basti pensare al fatto che vi si possono rinvenire tutte le normative, comprese le circolari ministeriali, relative al settore dei trasporti.

Quali sono i servizi offerti dal portale dell’automobolista?

Descritta quella che è l’utilità del portale del’automobilista e sinteticamente cos’è, la domanda quale ora bisogna rispondere è quella relativa ai servizi che esso offre. Ebbene, quali sono questi servizi messi a disposizione del cittadino? Premesso che ve ne sono diversi, vale la pena soffermarsi su quelli principali, che possono risultare utili per qualsiasi persona. Senza dubbio è molto utile il servizio che consente di avere info sul proprio saldo punti della patente: si può usufruire di questo servizio anche senza registrarsi sul sito oppure telefonando ad un apposito numero verde. Altro servizio utile è quello che consente di venire a conoscenza della classe ambientale di una vettura: per ottenere tale informazione basta inserire il numero di targa ed anche chi ha bisogno di tale info per quanto concerne ciclomotori e moto se ne può servire. Infine, tra i tanti servizi di sicura utilità che il portale dell’automobilista offre, vanno segnalati quelli relativi alla possibilità di conoscere la copertura assicurativa di un veicolo, la data dell’ultima revisione ed anche lo stato del pagamento dei bolli. Se poi si è neo-patentati o si sta pensando di acquistare una autovettura, vi sono altri due servizi molto utili: il primo è quello che consente di capire se un autoveicolo può essere guidato da un neo-patentato ed il secondo è quello che consente di avere informazioni relativamente al chilometraggio di una qualsiasi autovettura, anche se va detto che i dati fanno fede a partire dall’agosto del 2017.

Come registrarsi sul portale dell’automobilista e i servizi a pagamento

Detto che molti servizi del portale dell’automoblista sono accessibili ed utilizzabili anche senza registrazione, va ricordato che registrarsi sul sito consente l’accesso ad una serie di servizi ulteriori che risultano molto utili sia per i privati che per chi lavora nel settore dei trasporti. La registrazione è molto semplice ed intuitiva e subito dopo averla ultimata si ha la possibilità di entrare nella propria area personale e poter quindi cominciare ad utilizzare tutte le sue funzioni aggiuntive. Inoltre, per chi è abituato a navigare in internet servendosi dello smartphone, va detto che vi è la possibilità di scaricare delle app legate al portale dell’automobilista, le quali sono decisamente intuitive e consentono di accedere a tutti i servizi del sito in modo comodo e veloce. Le due app in questione sono iPatente e iCCISS. Con questa seconda app si ha, tra le altre cose, la possibilità di essere informati in tempo reale sullo stato del traffico in qualsiasi parte d’Italia. Descritto cos’è il portale dell’automobilsita e di come collegarvisi, bisogna ora concentrare l’attenzione sui servizi a pagamento che il portale dell’automoblista offre. Tra quelli più utili vi è quello che consente di pagare tutte le tasse previste per chi è proprietario di un veicolo, il che consente senza dubbio una velocizzazione nel rapporto tra il cittadino e la pubblica amministrazione.